Lettori fissi

traduttore

blog

Blog che parla del Friuli: in particolare delle minoranze linguistiche slovena,friulana e tedesca e non solo. ❤️ Sono figlia di madre slovena (Ljubljana) e di padre appartenente alla minoranza slovena della provincia di Udine.Conosco abbastanza bene la lingua slovena.Sono orgogliosa delle mie origini.OLga❤️

Cerca nel blog

testo

❤️ BENVENUTI/DOBRODOŠLI nel blog della Benečia / iscriviti al blog/OLGICA T❤️

Origini del Carnevale

 




Carnevale di Venezia

Il carnevale è una festa mobile o stagione festiva cristiana cattolica che si verifica prima della stagione liturgica della Quaresima e prevede tipicamente celebrazioni pubbliche, inclusi eventi come parate, feste di strada pubbliche e altri divertimenti, che combinano alcuni elementi di un circo. Gli eventi principali si verificano tipicamente a febbraio o all'inizio di marzo, durante il periodo storicamente noto come Shrovetide (o Pre-Quaresima). Costumi e maschere consentono alle persone di mettere da parte la loro individualità quotidiana e sperimentare un accresciuto senso di unità sociale. I partecipanti spesso indulgono nel consumo eccessivo di alcol, carne e altri cibi che saranno messi da parte durante la prossima Quaresima. Questo festival è noto per essere un momento di grande indulgenza prima della Quaresima (che è un periodo che sottolinea il contrario), con il bere, l'eccesso di cibo e varie altre attività di indulgenza. Ad esempio, pancake, ciambelle e altri dolci vengono preparati e mangiati per l'ultima volta. Durante la Quaresima si mangiano meno prodotti animali e gli individui hanno la possibilità di fare un sacrificio quaresimale, rinunciando così a un certo oggetto o attività del desiderio.

Altre caratteristiche comuni del Carnevale includono battaglie simulate con i coriandoli, espressioni di satira sociale, costumi grotteschi, e un generale capovolgimento delle regole e delle norme quotidiane. La tradizione italiana di indossare maschere risale al Carnevale di Venezia nel XV secolo e per secoli è stata un'ispirazione per il teatro greco e la commedia dell'arte.

Etimologia

la parola 'carnevale' deriverebbe dal latino carnem levare ("eliminare la carne"), poiché indicava il banchetto che si teneva l'ultimo giorno di Carnevale (martedì grasso), subito prima del periodo di astinenza e digiuno della Quaresima. In alternativa si è ipotizzato che il termine possa invece aver tratto origine dall'espressione latina carne levamen (avente l'analogo significato di "eliminazione della carne"), oppure dalla parola carnualia ("giochi campagnoli") .

I festeggiamenti maggiori avvengono il giovedì grasso e il martedì grasso, ossia l'ultimo giovedì e l'ultimo martedì prima dell'inizio della Quaresima. In particolare il martedì grasso è il giorno di chiusura dei festeggiamenti carnevaleschi, dato che la Quaresima nel rito romano inizia con il Mercoledì delle ceneri.

da wikipedia

10 commenti:

  1. Carnival in Venice!!! Carnival in Venice is fascinating! It’s wonderful!!! Olga one of my biggest dreams is to be at the carnival in Venice!!!
    I envy the Italians of Venice!!!!!!! This city - this Pearl of the Adriatic stole my heart the first minute when I was in Venice!!!!!!!!
    Olga I greet you very warmly!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Molto interessante questo articolo complimenti Olga, ciao e buona domenica Angelo.

    RispondiElimina
  3. Non capisco perchè non si attiva il profolo Google e mi commenta anonimo, boh. Io Angelo Battaglia di FreengelFly

    RispondiElimina
  4. Cara Olga,
    Felice che per 39 anni non abbiamo avuto Carnevale. Qui non esiste!
    Abbracci,
    Mariette

    RispondiElimina

⚠️Gradisco commenti e critiche per la crescita del blog.
Generalmente rispondo ai commenti,ma seguendo parecchi blog non sempre ci riesco.
OLga 😻

blog antifascista

blog antifascista

counter 1

Flag Counter

Web sul blog: Io non mi presto a chiacchiere da poco...

Web sul blog: Io non mi presto a chiacchiere da poco... :   "Io non mi presto a chiacchiere da poco. Sto zitta. Mi sottraggo, mi allont...